Animated santa reindeer flying

La dirigente dott.ssa Cinzia Biagini, i docenti e tutto il personale

scolastico augurano buone feste a tutti!

Le famiglie sono invitate a partecipare alle manifestazioni natalizie realizzate dalle nostre scuole vedi il calendario completo.

pidocchi 1

Da alcuni anni ormai si manifesta in modo sempre più frequente il fenomeno della pediculosi nelle scuole, anche nel nostro Istituto. Per evitare disagi, allarmi ingiustificati e interventi poco adeguati, il Consiglio di Istituto ha pensato alla stesura di un protocollo con l’ulteriore intento di chiarire il problema e suggerire modalità di intervento corrette e concertate che garantiscano una efficace procedura qualora si verifichino situazioni allargate che non si risolvono nel tempo.

Si invitano le famiglie degli alunni, con priorità quelli frequentanti le scuole dell'infanzia e primaria, a leggere attentamente i documenti allegati per prevenire e identificare la pediculosi attraverso un controllo sistematico e regolare dei propri figli: 

opuscolo informativo "La pediculosi del capo" dedicato alla prevenzione e lotta alla pediculosi, redatto dalla ASUR 1 Marche. 

procedure per la gestione dei casi di pediculosi in cui si suggeriscono alcune semplici regole da seguire con tempestività e metodo per combattere il fenomeno della pediculosi.

Si pubblicano i moduli predisposti e approvati dal Consiglio di Istituto contenenti informazioni sulla pediculosi, sulle modalità di controllo della testa atte ad evidenziare la presenza del parassita e sulle modalità di riammissione scolastica.

  • lettera destinata ai genitori dei bambini con infestazione da pidocchio del capello - allegato A
  • lettera destinata ai genitori dei bambini senza infestazione da pidocchio del capello, ma che frequentano altri bambini con pediculosi - allegato B
  • fac-simile di autocertificazione per la famiglia che sostituisce il certificato medico per la riammissione a scuola - allegato C.

orientamento

Nell'ambito delle attività d'orientamento messe in atto da questo Istituto per gli alunni delle classi terze della Scuola Secondaria di primo grado, si allega:

orientamIl calendario relativo alle attività diOpen days o Scuola aperta

 

nuova pag

Si pubblicano la prima e seconda edizione del giornalino delle Classi terze della Scuola Primaria "G. Paolo II", Montecchio.

jack20giornaleClicca qui per visionare la 1° edizione: Prima pagina;  Seconda pagina; Terza pagina;  Quarta pagina.

 

consiglio d isituto 2

 La Commissione Elettorale di Istituto alle ore 14:30 del giorno 17 novembre 2014 si è riunita per procedere alle operazioni finali previste dalle norme vigenti, relative all'esame dei verbali dei seggi, al rilevamento dei dati e alla proclamazione degli eletti nel Consiglio di Istituto.

 

ascolto

Anche per l'anno scolastico 2014/2015 sarà attivato uno "Sportello di ascolto" rivolto alle famiglie degli alunni frequentanti tutte le scuole del nostro Istituto.

Si comunica che chi intende usufruire del Servizio Prescuola per l'A. S. 2014 - '15 dovrà presentare annualmente la domanda, compilando l'apposita modulistica di seguito allegata o distribuita presso gli Uffici di Segreteria e sottoscriverla entro il mese di giugno, nel rispetto delle modalità organizzative definite. L'accoglimento della domanda è subordinato alla verifica da parte dell'ufficio del rispetto dei criteri previsti dal Regolamento, fino all'esaurimento dei posti disponibili, seguendo il criterio della priorità di presentazione. Le domande presentate oltre il termine, potranno essere accettate, soltanto nel caso in cui l'accoglimento non comporti problemi all'organizzazione del servizio.

animated-school2

Il dirigente scolastico comunica alle famiglie alcune informazioni e disposizioni di carattere normativo da seguire nel corso dell'anno: rispetto dell'orario, uscita da scuola, incontri con gli insegnanti, assemblee e colloqui, infortuni, assenze e riammissioni dopo malattie dei bambini, servizio mensa, esonero dalle attività di motoria, servizio prescuola.
 

logo ombudsman

 

L'Ombudsman delle Marche comunica che, a seguito di recenti modifiche della Legge regionale n. 23/2008, intende avviare una campagna informativa per sensibilizzare la popolazione delle Marche sulle competenze e funzioni del Garante per il rispetto dei diritti di adulti e bambini, sull'appropiato utilizzo, da parte dei cittadini, dei servizi a loro disposizione.