Si comunica che, in base all'Ordinanza Ministeriale n. 4, consultabile sul sito internet http://www.istruzione.it/ il termine finale per la presentazione delle domande di mobilità per il personale docente ed educativo è fissato al 16 marzo 2015, per il personale ATA è fissato al 15 aprile 2015.
Si evidenzia che le domande di trasferimento, di passaggio di cattedra e di passaggio di ruolo del personale docente e le domande di mobilità del personale ATA devono essere compilate esclusivamente on line.

Scarica i documenti necessari per compilare la domanda.

Le classi quarte della Scuola Primaria "Giovanni Paolo II" di Montecchio hanno aderito al progetto di Educazione Alimentare "Siamo quello che mangiamo", proposto dal LAbter (CEA) provinciale in collaborazione con l'ufficio Agricoltura della Provincia di Pesaro e Urbino. Gli alunni hanno svolto un'indagine conoscitiva sulle abitudini alimentari e sono stati invitati a disegnare la propria colazione.

I disegni sono stati consegnati allo stand del CEA nell'ambito delle due giornate 23 e 30 novembre presso il CODMA di Fano in occasione della fiera "Sapori ed Aromi d'autunno". Coloro che hanno consegnato i disegni hanno partecipato a giochi sensoriali didattici finalizzati a divulgare concetti di educazione alimentare e alla conoscenza di materie prime come cereali e farine derivate. 

disegni sono pubblicati sul sito della Provincia e sono visionabili al link sottoriportato:

http://www.provincia.pu.it/ambiente/educazione-ambientale/educazione-alimentare/

vallefoglia PU 1

"Fotografa il tuo abbraccio"  La foto ritrae gli alunni della scuola Primaria "Federico da Montefeltro" che hanno aderito al concorso indetto da Lega Ambiente in occasione della "Festa dell'Albero 2014", classificandosi primi al concorso.1416395499137611

 

1385577429625

 “Mai più… "   Per non dimenticare! 

Che cos’è il Giorno della Memoria? Il giorno della Memoria è un’opportunità per ricordare quello che è successo durante la Shoah, scelto il 27 gennaio perché avvenne la liberazione degli Ebrei dal campo di Auschwits da parte dell’esercito sovietico. Maestri e maestre ci hanno accompagnato alla scoperta delle ingiustizie vissute dal popolo ebraico, quando sono state emanate le leggi razziali, con film, video, poesie molto forti e letture; sono storie raccontate da uomini deportati in campi di concentramento, oramai prive di nome.

CONTRIBUTO VOLONTARIO

La quota potrà essere versata tramite bonifico bancario sul conto corrente dell’Istituto

Banca delle Marche – codice IBAN  IT78I0605505449000000002526

Il bonifico è gratuito presso qualsiasi filiale della Banca delle Marche.

Causale: Contributo per l’ampliamento dell’offerta formativa di: 

(nome e cognome + classe + sezione e scuola dell’Alunno) + anno scolastico per il quale si effettua il pagamento.  
Quota contributo
1 figlio – 40 euro         2 figli – 70 euro        3 figli – 90 euro      4 figli – 100 euro

 7

Gli alunni e le insegnanti della Scuola Primaria "Federico da Montefeltro" in via Monte Catria a Montecchio di Vallefoglia il 24 gennaio hanno inaugurato la nuova scuola alla presenza delle autorità civili e religiose.

4

Per conoscere le caratteristiche del nuovo edificio clicca qui

Vedi le foto della cerimania.

Pubblicazione delle graduatorie provvisorie di circolo e di istituto di III fascia del personale A.T.A. per il triennio 2014/2017

Avviso di pubblicazione delle graduatorie provvisorie 

Scarica le graduatorie 

Da alcuni anni ormai si manifesta in modo sempre più frequente il fenomeno della pediculosi nelle scuole, anche nel nostro Istituto. Per evitare disagi, allarmi ingiustificati e interventi poco adeguati, il Consiglio di Istituto ha pensato alla stesura di un protocollo con l’ulteriore intento di chiarire il problema e suggerire modalità di intervento corrette e concertate che garantiscano una efficace procedura qualora si verifichino situazioni allargate che non si risolvono nel tempo.

Si invitano le famiglie degli alunni, con priorità quelli frequentanti le scuole dell'infanzia e primaria, a leggere attentamente i documenti allegati per prevenire e identificare la pediculosi attraverso un controllo sistematico e regolare dei propri figli: 

Anche per l'anno scolastico 2014/2015 sarà attivato uno "Sportello di ascolto" rivolto alle famiglie degli alunni frequentanti tutte le scuole del nostro Istituto.

Il dirigente scolastico comunica alle famiglie alcune informazioni e disposizioni di carattere normativo da seguire nel corso dell'anno: rispetto dell'orario, uscita da scuola, incontri con gli insegnanti, assemblee e colloqui, infortuni, assenze e riammissioni dopo malattie dei bambini, servizio mensa, esonero dalle attività di motoria, servizio prescuola.