libriamoci 2015

Tre giorni di letture ad alta voce, in classe, per riscoprire grandi classici o portare in aula volumi freschi di stampa. Dal 10 al 12 novembre, va in scena Libriamoci, l'iniziativa promossa dal Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca e da quello dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo insieme al Centro per il libro e la lettura. Parteciperanno tutte le scuole, dall'infanzia alle secondarie di II grado del territorio italiano, in un'ideale simbiosi con le istituzioni e con le realtà del panorama culturale nazionale e locale per ridare valore e centralità alla lettura. 

All'invito di Libriamoci  ha aderito anche il nostro Istituto organizzando iniziative, percorsi ed attività di lettura ad alta voce nelle classi.

Con la complicità di scrittori, fondazioni, biblioteche e associazioni culturali, la lettura entrerà nelle scuole in forme inedite. Non sarà una gara e nemmeno un'attività legata a fini valutativi: l'obiettivo sarà quello di diffondere il piacere della lettura tra i ragazzi e di sottolinearne l'utilità per la crescita sociale e personale, sia grazie all'esperienza diretta con i testi che attraverso l'ascolto e il confronto con insegnanti e compagni.

Si allega il programma delle iniziative organizzate dal nostro Istituto.

Come è noto, la Legge n.107/2015 riconosce alla formazione permanente dei docenti un ruolo fondamentale e strategico per il miglioramento del Sistema Istruzione del nostro Paese. Tra le varie misure previste in questo ambito nella Legge 107/2015, al fine di sostenere la formazione continua dei docenti e di valorizzarne le competenze professionali, l’art.1 comma 121 istituisce la Carta elettronica per l’aggiornamento e la formazione del docente di ruolo delle istituzioni scolastiche di ogni ordine e grado, di seguito denominata Carta del docente.  

Si allega la circolare: iconCarta del docente, indicazioni operative.

expo questionario

Il nostro Istituto ha aderito all'iniziativa formativa promossa dal dipartimento di Scienze della Formazione dell'Università di Urbino che, in occasione dell'Expo 2015, intende approfondire il tema dell'alimentazione attraverso un questionario che indaga il rapporto tra i ragazzi e il cibo. A tal fine si chiede di partecipare rispondendo, entro il 16 ottobre, al questionario in forma anonima cliccando sul link sottostante. 

I risultati dell'indagine verranno presentati durante un seminario presso la sede dell'Università di Urbino e verranno inviati a tutte le scuole partecipanti.

Clicca sull'area specifica per compilare il questionario.

Si ringrazia per la collaborazione.

Si pubblica la circolare interna sulle proposte dei docenti di classe per orario definitivo e ripartizione disciplina: scadenza, modelli e indicazioni scuola primaria.

Scarica la modulistica:

icon circolare interna orari 

icon mod. A tempo normale

icon mod. A tempo pieno

icon mod. C orario settimanale del docente

icon Modello agenda della programmazione

icon schema verbale infanzia/primaria

danza creativa5ea1

Si allegano le foto e la documentazione delle manifestazioni di fine anno scolastico. 

Gli alunni delle classi terze della scuola Primaria "G. Paolo II" hanno presentato ai genitori e nonni le danze popolari di una volta nel tardo pomeriggio del 4 giugno. Clicca qui per visionare il filmatoDanze perdute!

Pubblicati gli incarichi di reggenza in ambito regionale. Ringraziamo la Dott.ssa Cinzia Biagini per la professionalità, la dedizione e l'impegno profuso in questi ultimi tre anni: a partire dal 1 settembre 2015, infatti, sarà Dirigente Scolastico presso l'Istituto Comprensivo "L. Pirandello" di Pesaro.

A partire dalla stessa data presso il nostro Istituto ricoprirà l'incarico di Dirigente Scolastico reggente la Dott.ssa Mara Morosini a cui auguriamo un caloroso benvenuto con l'augurio di buon lavoro.

Avviso: su questo sito si utilizzano i cookie!
Cliccando qualsiasi link su questa pagina si autorizza l'utilizzo dei cookie.