Organi Collegiali

organi collegiali 

Che cosa sono

La scuola italiana si avvale di organi di gestione, rappresentativi delle diverse componenti scolastiche, interne ed esterne alla scuola: docenti, studenti e genitori.
Questi organismi a carattere collegiale sono previsti a vari livelli della scuola (classe, istituto).
I componenti degli organi collegiali vengono eletti dai componenti della categoria di appartenenza; i genitori che fanno parte di organismi collegiali sono, pertanto, eletti da altri genitori. 
La
funzione degli organi collegiali è diversa secondo i livelli di collocazione: è consultiva e propositiva  a livello di base (consigli di classe e interclasse); è deliberativa  ai livelli superiori (consigli di'istituto).
Il regime di autonomia scolastica accentua la funzione degli organi collegiali.

 

Quali sono

Consiglio di intersezione - Scuola dell'Infanzia

Tutti i docenti e un rappresentante dei genitori per ciascuna delle sezioni interessate; presiede il dirigente scolastico o un docente da lui delegato, facente parte del consiglio.

 

Consiglio di interclasse - Scuola Primaria
Tutti i docenti e un rappresentante dei genitori per ciascuna delle classi interessate; presiede il dirigente scolastico o un docente da lui delegato, facente parte del consiglio.

 

Consiglio di classe - Scuola Secondaria di 1° Grado

Tutti i docenti della classe e quattro rappresentanti dei genitori; presiede il dirigente scolastico o un docente, da lui delegato, facente parte del consiglio.
Tutti i genitori (padre e madre) hanno diritto di voto per eleggere loro rappresentanti in questi organismi. E'diritto di ogni genitore proporsi per essere eletto.
L'elezione nei consigli di classe si svolge annualmente. Il consiglio di classe si occupa dell'andamento generale della classe, formula proposte al Dirigente Scolastico per il miglioramento dell'attività, presenta proposte per un efficace rapporto scuola-famiglia, si esprime su eventuali progetti di sperimentazione. 

Consiglio di Istituto 
Questo organo collegiale è composto da tutte le componenti della scuola:
docenti, genitori e personale amministrativo. 
Tutti i genitori (padre e madre) hanno diritto di voto per eleggere loro rappresentanti in questi organismi ed è diritto di ogni genitore proporsi per essere eletto. Le elezioni per i consigli d'Istituto si svolgono ogni triennio.

Collegio dei docenti

Il collegio dei docenti è composto da tutti gli insegnanti in servizio nell'Istituto Scolastico ed è presieduto dal Dirigente Scolastico. Quest'ultimo si incarica anche di dare esecuzione alle delibere del Collegio.

Gruppo di lavoro per l'Inclusione (GLI)
Il gruppo di lavoro per l'inclusione è presieduto dal Dirigente Scolastico ed è composto da docenti di sostegno e docenti di scuola di ogni ordine e grado e dai genitori. 
Esso svolge le seguenti funzioni:
  • rilevazione degli alunni con bisogni educativi speciali (BES) presenti nell'Istituto;
  • raccolta e documentazione degli interventi educativi-didattici;
  • focus/confronto sui casi, consulenza e supporto ai colleghi sulle stategie/metodologie di gestione del gruppo classe;
  • rilevazione, monitoraggio e valutazione del livello di inclusività della scuola;
  • elaborazione di una proposta di Piano Annuale per l'Inclusività.

Avviso: su questo sito si utilizzano i cookie!
Cliccando qualsiasi link su questa pagina si autorizza l'utilizzo dei cookie.